GRUPPO ANIMATORI DEL CAMMINO BATTESIMALE
UNITA' PASTORALE NOVE-MARCHESANE



Recapiti di Nove:
Saggin e Crestani: mariangela@saggin.it - 335-7350778
Bordignon Marita: 3381334311



Recapiti di Marchesane:
Agostini Anna: 346-3270590
Barichello Antonio: 0424-500245



IL BATTESIMO


Il Battesimo è il sacramento che introduce il credente nella comunità cristiana. Quando viene conferito ad un bambino, la Chiesa si appoggia alla professione di fede dei suoi genitori che per lui lo chiedono. Ecco perché, in occasione della richiesta di battezzare un figlio, la parrocchia propone un cammino con l’intento di nutrire la fede sulla quale si fonda il battesimo del bimbo affinché il sacramento non si riduca ad una pratica scelta per tradizione.

In linea con le indicazioni pastorali, si propone dunque un cammino di preghiera, di ascolto di confronto e di interiorizzazione personale, durante il quale viene anche celebrato il sacramento in due distinti momenti: una prima liturgia, solitamente nel corso di una messa del sabato sera, per i riti di Accoglienza (nome, segno di croce e unzione con l'olio dei catecumeni); generalmente tre settimane dopo viene celebrato il Battesimo vero e proprio con gli altri riti esplicativi (unzione col crisma, veste bianca, candela, effatà). Il cammino si compone quindi di quattro incontri e due celebrazioni in questa questa sequenza: due incontri, riti di Accoglienza, due incontri e Battesimo, per una durata complessiva di un mese.

In occasione della giornata per la vita alla messa delle 10.30 della prima domenica di febbraio vengono invitati i bambini battezzati l’anno precedente: è un’occasione per celebrare la grandezza Dio Padre che si manifesta nell’incredibile misteriosa creazione di nuove vite a noi donate.

Il gruppo di animatori del percorso affianca il parroco nella gestione e organizzazione pratica di incontri e celebrazioni che accolgono e accompagnano genitori e padrini come segno di tutta la comunità.

In questo ministero gli animatori vivono al fianco del parroco in un interscambio di esperienze che diventano dono reciproco e per gli altri. La comunione al servizio delle famiglie e con le famiglie vivifica e fa gustare la dimensione fraterna che apre alla comunita' e va oltre la dimensione familiare. Figli del Padre, fratelli in Cristo, siamo membra vive della Chiesa che formiamo: insieme ai sacerdoti gli animatori offrono ai genitori e ai padrini la loro esperienza per vivere un cammino che faccia gustare l’appartenenza alla Chiesa di Cristo.