GRUPPO CRISALIDE



Referente: Susi Dalla Gassa

Recapito: 3487409631 - susidallagassa@gmail.com

Ritrovo: gli incontri si svolgono presso la canonica di Nove alle ore 20.45 di sabato.
Calendario incontri 2012/2013: 15 Settembre – 13 Ottobre – 10 Novembre – 15 Dicembre –12 Gennaio – 9 Febbraio – 9 Marzo – 13 Aprile – 11 Maggio – 8 Giugno – 13 Luglio

Finalità:
  • offrire uno spazio per condividere la storia del proprio dolore, dei propri sentimenti e delle proprie difficoltà
  • favorire l’ascolto di altre persone che hanno vissuto esperienze simili
  • imparare ad elaborare positivamente il proprio cordoglio, individuando modalità costruttive di gestire momenti di sofferenza e di solitudine


Crisalide è un gruppo A.M.A. (auto-mutuo-aiuto) per l’elaborazione del lutto.
E’ parte dei servizi che la Caritas di Vicenza mette a disposizione alle persone che chiedono o hanno bisogno di sostegno. Il gruppo è attivo dal 2010.

Dinnanzi alla morte non si resta indifferenti e questo evento tocca nel profondo e in modi diversi la sensibilità di ciascuno. Ognuno di noi fa esperienza di lutto, nel corso della propria vita, per la perdita di genitori, amici, conoscenti, del resto si dice che “la morte è parte della vita”.
In alcune situazioni però, non risulta facile e naturale gestire l’elaborazione del lutto, tanto più se la persona cara muore improvvisamente o se si deve sostenere la perdita di un coniuge ancora in giovane età.
Chi “rimane” non è preparato ad affrontare questo cambio improvviso di prospettiva, questo evento che cambia inesorabilmente il nostro progetto iniziale, il mondo sembra crollarci addosso.

Proprio da questi disagi, è emerso il desiderio e il bisogno di alcune persone, di comunicare e condividere la difficoltà di accettare e vivere la propria esperienza di dolore. Ecco, allora, che il gruppo diventa un’opportunità dove si impara e si cerca di dare un senso alla nuova vita, perché ogni cambiamento esteriore, comporta un cambiamento interiore, dove la sofferenza condivisa può trasformare il tuo “vedere” al di là delle apparenze.
Solo restando insieme e mettendo a disposizione la propria esperienza si capisce che:
la perdita diventa ricchezza,
la fragilità diventa forza,
e la disperazione Speranza.

Le date 2014-2015